Dispositivi di protezione collettiva: Muoversi negli ambienti industriali in sicurezza

Dispositivi di protezione collettiva: Muoversi negli ambienti industriali in sicurezza

All'interno di un ambiente industriale l'utilizzo dei dispositivi di protezione collettiva si dimostra indispensabile per garantire la sicurezza non solo del singolo operatore, ma soprattutto di più lavoratori simultaneamente.

Al fine di preservare la sicurezza dei lavoratori nelle industrie e nelle aziende risulta fondamentale l'utilizzo di idonei dispositivi di protezione collettiva che, nell'ambito della sicurezza sul lavoro,  si distinguono dai dispositivi di protezione individuale (DPI) in quanto permettono di proteggere un insieme di persone, non solo il singolo lavoratore, esposte ad un determinato rischio o pericolo.

In base all'attività lavorativa svolta, i dispositivi di protezione collettiva che vengono installati sono differenti, infatti gli ambiti di utilizzo di questi dispositivi di prevenzione e sicurezza sul lavoro risultano essere davvero ampi. In quanto azienda specializzata nella realizzazione di soluzioni per la messa in sicurezza dei luoghi di lavoro, spesso riceviamo richieste per la predisposizione di DPC anticaduta e non solo. Anche recentemente un nostro cliente, leader nella produzione di utensili da lavoro, ha richiesto la progettazione da parte della nostra Divisione Ricerca e sviluppo di un camminamento con passerelle sospese che permettesse agli operatori di muoversi lungo le linee di corsa di alcuni macchinari e vasche per il trattamento chimico di metalli e utensili.

La richiesta della committenza ha previsto la predisposizione di due passerelle in alluminio sospese, imbullonate tramite apposita struttura di sostegno, con tronconi di rispettivamente 30 e 10 metri circa e innestate formando un collegamento a “T”. Entrambe le passerelle sono state installate con parapetti lungo i lati del camminamento e parapetti di chiusura in testata per bloccare lo spostamento dell’operatore. Il cliente ha inoltre richiesto l’installazione di 3 scale fisse, di cui 2 con gabbia di protezione. La prima scala installata ha il compito di garantire l'accesso dal piano delle vasche alla passerella, la seconda è adibita all’evacuazione dalla passerella solo ed esclusivamente in caso di emergenza. La terza scala conduce dal piano terra al piano delle vasche e anch’essa è adibita esclusivamente all’evacuazione. Ognuna delle soluzioni progettate è stata installata dai tecnici della nostra Divisione Linee vita.

Richiedi una consulenza per la messa in sicurezza della tua azienda: contattaci